Google Pixel: arriva lo smartphone che fa tremare Iphone e Samsung?

Google Pixel: arriva lo smartphone che fa tremare Iphone e Samsung?

Presentati ieri, il 4 ottobre 2016, arrivano, sul mercato il 20 ottobre, i primi smartphone ‘made by Google’. Si chiamano Pixel e Pixel XL, marchiati per la prima volta da Google, ma assemblati da HTC, danno al via alla nuova produzione Google,  che metterà da parte la linea già affermata  e consolidata dei Nexus.

Caratteristiche tecniche:

  • Schermo: 5 full HD (1.080 x 1.920 pixel) AMOLED con Gorilla Glass 4
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 821 con GPU Adreno 530
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 32 / 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 12,3 megapixel Sony IMX378, con EIS, 1,55 um pixel, f/2.0, 4K@30fps, full HD@120fps, HD@240fps
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel Sony IMX179, f/2.4
  • Connettività: LTE, Wi-Fi 802.11ac (2.4/5 GHz), Bluetooth 4.2, GPS, USB Type-C
  • Batteria: 2.770 mAh
  • OS: Android 7.1 Nougat
  • Peso: 143 grammi
  • Dimensioni: 143,8 x 69,5 x 7,3/8,5mm

 

I Pixel saranno disponibili in diverse colorazioni: nero, silver e blu, e saranno i primi smartphone ad avere il Google Assistant. Sarà il vostro assistente personale, e si potrà richiamare tenendo premuto il tasto home o tramite il comando vocale, dalla home o da qualsiasi altra app.

Il nuovo device sarà dotato di una fotocamera posteriore da 12,3 megapixel della Sony, che avrà abilitato di default HDR+, che permetterà di scattare foto migliori rispetto a quelle del passato. Ci sarà la possibilità di girare video in 4K, e di fare video fluidi anche camminando, grazie allo stabilizzatore.

Ci sarà, anche, la possibilità di fare un backup illimitato di foto e video, grazie all’applicazione Google Foto, che permetterà di avere la memoria libera, ma allo stesso tempo di avere le foto e i video sempre dietro.

 

La batteria presente è di 2770 mAh, e con una carica di 15 minuti avrà un’autonomia di 7 ore, grazie al quick charge.

Il prezzo di uscita sarà intorno ai 700/800 €, sia per gli smartphone da 32 GB e quelli da 128
GB.

I pixel sono già preordinabili in USA, Australia, Canada, Germania e Regno unito, mentre in Italia, purtroppo, i Google Pixel non dovrebbero arrivare prima del 2017.



Lascia un commento

* Nome:
* E-mail: (Non verrà pubblicata)
   Sito: (Indirizzo con http://)
* Commento: